Divorzio semplificato

581RUBIn data 6 Marzo c.m., è stata presentata, dal Consigliere del Movimento 5 Stelle Tommaso Di Maria, presso il protocollo del Comune di Campobello di Mazara, un’interpellanza al Sindaco dall’oggetto “DIVORZIO SEMPLIFICATO”. Con il decreto-legge n. 132 del 12 settembre 2014, recante “misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo civile ”, il legislatore ha voluto riscrivere alcuni aspetti concernenti gli istituti della separazione e del divorzio, introducendo il divorzio semplificato. Tale istituto, disciplinato dall’art. 12 della nuova legge n. 162/2014, prevede la possibilità per i coniugi di comparire direttamente innanzi all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune per concludere un accordo di separazione, di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio. L’assistenza dell’avvocato è facoltativa. Il divorzio semplificato è a disposizione dei coniugi solo quando non vi siano figli minori o portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti, e a condizione che l’accordo non contenga patti di trasferimento patrimoniale. Nell’interpellanza pertanto si chiede al Sindaco se è intenzione dell’Amministrazione predisporre tutti gli atti necessari al fine di rendere immediatamente disponibile l’istituzione dello sportello per la separazione e i divorzi, così come disposto dalla legge. Il testo dell’intera interpellanza potrà essere consultato ai seguenti indirizzi internet: http://files.meetup.com/6332652/Interpellanza%20Divorzio %20semplificato.pdf http://campobello5stelle.it/rogolamento-5stelle-campobello/interrogazioni/

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*