M5S Campobello, segnalazioni edificio comunale e pedane spiaggia

Una struttura fatiscente, in pieno centro storico, transennata a novembre ed adesso, priva della opportuna messa in sicurezza, e l’arenile, sottostante la Torre saracena di Tre Fontane, colmo di rifiuti, sono queste le segnalazione, che il locale meetup ha portato all’attenzione dell’Amministrazione, con il proprio Consigliere Tommaso Di Maria.

L’incolumità dei cittadini e il rispetto dell’ambiente ritornano ancora una volta ad essere i punti fondamentali del M5S, su cui miniaturaimperniare la propria azione politica.

É triste svegliarsi la mattina e constatare che la nostra spiaggia sia ricolma di rifiuti, provenienti da attività commerciali.

Un po’ più di senso civico ed il rispetto dell’Ordinanza sindacale n. 75 del 14 luglio 2016
porterebbero, sicuramente, ad una migliore fruizione della nostra meravigliosa costa.

Nelle due segnalazioni :

Segnalazione-edificio comunale in via Crispi angolo corso-Umberto I

Seganalzione arenile sottostante la torre saracena ricolma di rifiuti

si richiede la messa in sicurezza dei tratti di strada, della via Crispi e del Corso Umberto I, attigui all’edifico, di proprietà comunale, pericolante, la pulizia del tratto di costa, sottostante la Torre saracena, ed un maggiore controllo della P.M., al fine di far rispettare l’ordinanza sindacale.

Il consigliere Di Maria ha attenzionato anche il problema della mancata collocazione delle pedane, che consentono l’accesso alla spiaggia di Tre Fontane ai bagnanti in difficoltà motoria, provvedendo a depositare un’istanza in cui si chiede al competente ufficio di conoscere le motivazioni (pedane distrutte, rubate, ecc.) che ancora non hanno consentito, a stagione stiva iniziata, di collocare le passerelle in spiaggia.

richiesta pedane

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*