Lettera Aperta ai Campobellesi

foto sindaco piccolaLettera ai Campobellesi

di Francesco Messina
Candidato Portavoce Sindaco del M5S di Campobello di Mazara

Vedo solo rassegnazione, fastidio e non entusiasmo, se qualcuno parla di speranze, di cambiamento.

Pochi sussulti di dignità  e di vita;

Cosa ci succede? Perché  non crediamo più a niente, non cerchiamo il dialogo, il confronto, non accettiamo responsabilità? Vale la pena vivere così? La politica non è schifosa, sono schifosi gli attori attuali, ma non è stato sempre così. Politica vuole dire stare insieme, discutere e cercare il modo migliore per farlo. Guardate indietro, capirete che si può avere un futuro diverso.

Schizofrenia, siamo tutti vittime di schizofrenia: ci lamentiamo, riconosciamo il marcio, ma non reagiamo; vediamo, con disagio crescente, il proliferare di meschine istanze, sporche rivendicazioni e non ci opponiamo, ci sentiamo minoranza, abbiamo paura di opporci: siamo la minoranza ragionevole, che ancora si vergogna di professare odio ed egoismo.

Reagiamo, scuotiamoci.

Non è facile, ma aiuta, fa star meglio: ci sono dei momenti in cui, addirittura, ci s’illude di potercela fare…che ebbrezza!

Lo sappiamo tutti: c’è più amaro che dolce, ma il dolce…ah il dolce… il dolce bisogna conquistarselo, cercarlo sempre ed accettare le disfatte come si accettano i trionfi.

Lottare, bisogna lottare, sempre.

NOI ABBIAMO SOGNI, NOI ABBIAMO SPERANZE, NOI ABBIAMO ASPIRAZIONI, NOI ABBIAMO QUALCOSA IN CUI CREDERE.

Signori miei, la società in cui viviamo è fatta da noi, se non ci va bene, cambiamola; iniziamo dalle piccole cose; ridiamo innanzitutto dignità alle parole, al linguaggio: queste persone stanno vincendo perché anno svuotato di senso le parole, le hanno dissacrate, le hanno rese vuoti simulacri.

Dichiarano il contrario di quello che pensano, di quello che fanno…schizofrenia.

Sorridiamo, portiamo la gioia dovunque andiamo, cerchiamo il contatto, offriamo conforto. Cambiamo abitudini: mangiano sano, beviamo dal rubinetto, ricicliamo, spegniamo la luce nelle stanze in cui non stiamo, non incazziamoci se la macchina davanti a noi rispetta i limiti: piccole cose.

NON VOTARE PER CHI HA COMPROMESSO IL TUO FUTURO E TI PROPONE LA SOLUZIONE… NON FARLO…NON FARLO…NOI CONDIVIDIAMO SPERANZE, SOGNI, PROGETTI…NOI NON FACCIAMO PROMESSE…NOI VOGLIAMO RIPRENDERCI LA NOSTRA VITA…NOI SIAMO VOI.

 

Francesco Messina
Candidato Sindaco del MoVimento 5 Stelle

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*