Inopportuno concedere il patrocinio alla manifestazione PROTOUR 2016 e scandaloso erogare un contributo economico per la realizzazione di una manifestazione non riconosciuta dalle federazioni sportive nazionali, europee ed internazionali

Impazza, almeno sui media locali, la febbre per la manifestazione denominata “Protour
2016 WorldChampionship ” organizzata dalla WVBF, la World Beach Volleyball
Federation, che, nel proprio sito web, definisce l’evento come uno dei più prestigiosi tra i
tornei professionali ed tra gli eventiinternazionali promossi da WVBF.
Eventi internazionali????
Federazione di beach volley???
Ma al mondo quante federazioni internazionali ci possono essere???
In seguito a tali domande, il M5S di Campobello di Mazara, con il proprio consigliere
Tommaso Di Maria, ha scritto al C.O.N.I. per avere informazioni sulla WVBF e sugli eventi
da essa organizzati. Il C.O.N.I. ha immediatamente girato l’e-mail alla F.I.Pav. che con
Giovanni Gualtieri,responsabile dell’Area Agonistico Sportiva, comunicava quanto segue:
leo beach volley colori jpg x web“In riferimento alla Sua richiesta si comunica che la WVBF non è riconosciuta né dalla
FIPAV, né dal CONI, né dalla FIVB e né dalla CEV ed in passato sono già stati diffidati
dalla FIVB ad organizzare tali eventi e nel contempo gli atleti tesserati alla nostra
Federazione Italiana Pallavolo erano stati invitati a non partecipare al fine di non
incorrere in sanzioni disciplinari. “
Sulla base di quanto esplicitato dalla FIPav, il M5S reputa inopportuno che il
Comune di Campobello di Mazara, come voluto dalla Giunta comunale nella delibera
n.155/2016, conceda il patrocinio alla manifestazione PROTOUR 2016 e, cosa ancora più
scandalosa, voglia erogare un contributo alla WVBF, che allega un “Piano finanziario
bilancio preventivo di spesa singolo costo dell’evento” per un importo pari a 174.700,00
euro, per la realizzazione di un evento non riconosciuto dalle federazioni nazionali, europee
ed internazionali.
I FONDI COMUNALI DEVONO ESSERE SPESI PER GARANTIRE I DIRITTI ED I
SERVIZI ESSENZIALI AI CITTADINI, SOPRATUTTO QUANDO, PER BOCCA DEL
SINDACO, SI CONTINUA A SOSTENERE DI NON AVERE MAI DISPONIBILITÀ DI
SOMME NELLE CASSE COMUNALI. QUALSIASI ALTRO UTILIZZO DI SOMME,
SOPRATUTTO PER EVENTI NON RICONOSCIUTI DAGLI ORGANI SPORTIVI
NAZIONALI, VERRÀ DAL M5S DI CAMPOBELLO DI MAZARA SEGNALATO ALLA
PROCURA DELLA CORTE DEI CONTI.
Il M5S di Campobello con il proprio consigliere ha realizzato un video di informazione,

 
ed ha già provveduto a depositare un ordine del giorno per chiedere il ritiro in autotutela, da
parte della Giunta, della delibera che concede il patrocinio gratuito all’evento e che dispone,
una volta approvato il bilancio previsionale 2016, di erogare un contributo alla WVBF.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*