GAZEBO, CON IL PORTAVOCE AL SENATO RINO MARINELLO, PER CHIEDERE ALL’AMMINISTRAZIONE L’ATTIVAZIONE DELLE ISOLE ECOLOGICHE E GLI SGRAVI TARI

Ieri pomeriggio a Tre Fontane, nella meravigliosa cornice di piazza Favoroso, il M5S di Campobello di Mazara, con la partecipazione del Portavoce al Senato Rino Marinello, ha trattato assieme ai cittadini la spinosa questione rifiuti. I cittadini, che si sono avvicinati al gazebo, sono stati informati sulle giuste modalità di differenziazione dei rifiuti ed inoltre gli attivisti del M5S, assieme al Portavoce al Consiglio comunale Tommaso Di Maria, hanno distribuito un volantino nel quale si ravvisava la necessità di chiedere al Sindaco di rendere nuovamente funzionanti, dotandole di stazione di identificazione e di bilance, le isole ecologiche che, per il ruolo che ricoprono, diventano indispensabili al fine di premiare i cittadini che davvero differenziano i rifiuti, garantendo l’abbattimento della quota variabile della tariffa dei rifiuti.

Contento dell’iniziativa il Senatore Marinello che, ringraziando gli elettori per il consenso ricevuto il 4 Marzo, si è fermato a parlare con diversi cittadini.

Fare la raccolta differenziata – sostiene il Portavoce al Senato della Repubblica Marinello- è conveniente sia per l’ambiente che per tutti i cittadini che, una volta attivate le isole ecologiche, a fine anno avranno, a seconda della quantità di rifiuto differenziato conferito, uno sconto sulla Ta.Ri. 

E siamo quasi alla fine del gazebo

Gepostet von Tommaso Di Maria am Sonntag, 17. Juni 2018

 

18-06-2018                                Gli attivisti del M5S di Campobello di Mazara

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*