Campobello come SMALLVILLE, ma senza Clark Kent

Benvenuti a Campobello di Mazara, la “Smallville” della Sicilia.

Nonostante nessun evento paranormale, come la fortissima pioggia di meteoriti radioattivi, si sia mai verificato, a Campobello sembra che gli amministratori comunali siano in possesso di strani poteri di veggenza non comuni ad altri .

smalIl 5 Agosto, la Giunta di Campobello, con delibera 230/2016, riusciva a prevedere, con largo anticipo di 10 giorni, che Tre Fontane e Torretta Granitola, per la festività di ferragosto, sarebbero state invase “da decine di migliaia di vacanzieri”che, bivaccando, avrebbero lasciato “sulle spiagge quintali di rifiuti”.

In ragione di ciò la Giunta reputava “necessario prevedere un servizio straordinario di pulizia dell’arenile e del litorale di entrambe le località con affidamento a ditta esterna, stante l’insufficiente dotazione di mezzi e personale comunale idoneo allo scopo”ed assegnava, per “l’esecuzione del citato servizio straordinario”, un importo complessivo di euro 8.753,00.

Incredibile a dirsi, incredibile a credersi, nonostante il comunicato stampa, diramato dal primo cittadino, in cui si minacciavano, ai sensi del D.D.G. n. 476 del 1° giugno 2007, emanato dall’ARTA, “sanzioni che prevedono importi fino a 6.197,00 euro nonché, in alcuni casi, l’arresto e il ripristino dello stato dei luoghi”per coloro che avessero acceso falò, montato tende, dormito e bivaccato in spiaggia, a Tre Fontane, frazione di Campobello, proprio la mattina del 15 Agosto, la profezia dell’Amministrazione si era avverata.

Certo c’è da rimanere esterrefatti difronte alle doti di preveggenza della nostra Amministrazione ma allo stesso modo c’è da rimanere stupiti che la stessa non si sia attivata con tutti i mezzi a propria disposizione, magari collocando dei cestini per rifiuti su tutta la costa, per scongiurare e prevenire quanto già previsto nella delibera.

Ricordiamo al Sindaco che il Consiglio Comunale con delibera n. 46 del 4 Agosto 2015, su proposta del M5S, approvava all’unanimità la mozione per istituire gli Ispettori Volontari Ambientali Comunale (I.V.A.C.) che, se il Sindaco avesse dato mandato a tale mozione, a costo zero per l’Ente, avrebbero potuto garantire, in ausilio alle altre forze dell’Ordine, il servizio di pattugliamento della spiaggia per la vigilia di ferragosto ed avrebbero potuto elevare le opportune sanzioni amministrative.

Sindaco dove sei???
Perché dopo un anno ancora non hai dato mandato ad un servizio che potrebbe essere d’ausilio alle Forze dell’Ordine???

Perché ancora una volta snobbi le mozioni approvate dal Consiglio????

Così alla fine il costo del servizio straordinario di pulizia della spiaggia, per i giorni del 15, 16 e 17 Agosto, ricadrà, ancora una volta, sul popolo campobellese.

E “Smallville”in tutto ciò che c’entra????

Beh ci accomuna il destino di essere minacciati………

Ma mentre la città di Smalville nonostante sia minacciata da una serie di personaggi ed eventi sopranaturali può dormire sogni tranquilli grazie a Clark Kent (Superman), Campobello, minacciata da un’Amministrazione che, in modo soprannaturale, ha dimostrato di non sapere amministrare e programmare, può contare……….

Su chi può contare Campobello????

beh, veramente…….

alla nostra adorata città non resta che gridare………….

“SOMBODY SAVE ME”

(QUALCUNO MI SALVI)

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*